Previsioni meteo 14-15-16 Ottobre 2010

Emissione di Giovedì, 14 Ottobre 2010, ore 09.28

Situazione sinottica generale

Il tempo sulla penisola è influenzato da una vasta area depressionaria presente sul Mediterraneo orientale che convoglia nuvolosità su gran parte del centro-sud. Nella giornata di domani, Venerdì, la perturbazione tenderà ad allontanarsi ma una un nuovo impulso perturbato dal nord Europa si avvicinerà alle Alpi, per interessarci tra Sabato e Domenica.
Giovedì, 14 Ottobre 2010

Stato del cielo: nuvoloso in mattinata sulle zone interne ma con tendenza alle schiarite nel pomeriggio, poco nuvoloso lungo la costa centro-settentrionale.

Venti: moderati nord orientali, in rotazione a nord-ovest sulla costa e sulle isole nel corso della giornata.

Temperature: pressoché stazionarie.

Mari: poco mossi sottocosta, mossi al largo.

Venerdì, 15 Ottobre 2010

Stato del cielo: nuvoloso sulle province centro-meridionali per gran parte della giornata, più variabile lungo la costa centro-settentrionale.

Venti: deboli dai quadranti orientali sulle zone interne, di maestrale lungo la costa.

Temperature: in lieve calo le minime, stazionarie le massime.

Mari: poco mossi.

Sabato, 16 Ottobre 2010

Stato del cielo: nuvoloso sulle province settentrionali con possibilità di piogge sparse, in particolare dal pomeriggio e a partire dalla costa, variabile sulle province orientali.

Venti: deboli in prevalenza occidentali.

Temperature: in rialzo le minime, stazionarie le massime.

Mari: poco mossi.

Tendenza:

Domenica e Lunedì perturbato con piogge, temporali e possibilità della prima neve sulle vette dell’Appennino e temperature in deciso calo. Martedì temporaneo miglioramento seguito da un possibile nuovo peggioramento (piu mite) Mercoledì.

Previsioni meteo 12-13-14 Ottobre 2010

Emissione di Martedì, 12 Ottobre 2010, ore 09.21

Situazione sinottica generale

Un profondo vortice depressionario centrato sulle Baleari (997 hPa) si muove verso levante determinando un generale peggioramento dello stato del tempo sulle regioni centro meridionali italiane. Nella giornata di giovedì la depressione è prevista sui Balcani, tuttavia tra il pomeriggio di sabato e la giornata di domenica una nuova depressione, proveniente dall’Atlantico settentrionale, interesserà il Mediterraneo centrale.
Martedì, 12 Ottobre 2010

Stato del cielo: inizialmente poco nuvoloso con tendenza dal pomeriggio ad aumento della nuvolosità a partire dal grossetano. In serata precipitazioni sulle province meridionali, localmente anche a carattere temporalesco. Nel corso della notte le precipitazioni tenderanno ad estendersi anche al resto della regione, pur risultando più persistenti sulle zone centro meridionali.

Venti: moderati da nord est con locali rinforzi sull’Arcipelago a nord dell’Elba.

Temperature: in lieve aumento nei valori massimi.

Mari: poco mossi sottocosta, mossi al largo.

Mercoledì, 13 Ottobre 2010

Stato del cielo: inizialmente nuvoloso o molto nuvoloso con precipitazioni sparse, più probabili nella prima parte della giornata, a ridosso dei versanti orientali dell’Appennino, sull’Arcipelago e sulle zone meridionali, ove potranno assumere carattere temporalesco. Nel corso del pomeriggio attenuazione delle precipitazioni con schiarite più ampie. .

Venti: da nord-est generalmente moderati.

Temperature: pressoché stazionarie o in lieve calo le massime.

Mari: poco mossi sottocosta, mossi o localmente molto mossi al largo

Giovedì, 14 Ottobre 2010

Stato del cielo: cielo da poco nuvoloso a parzialmente nuvoloso con addensamenti più consistenti a ridosso dei versanti orientali dell’Appennino, ove non si può escludere qualche precipitazione, in particolare nell’Aretino.

Venti: moderati nord orientali, in attenuazione daòl pomeriggio sulle zone settentrionali.

Temperature: pressochè stazionarie.

Mari: poco mossi sottocosta, mossi al largo.

Tendenza:

Venerdì poco nuvoloso con addensamenti più intensi sulle province meridionali. Sabato è previsto un graduale peggioramento a partire dalle province di nord ovest con precipitazioni più probabili dal pomeriggio e sulle zone centro settentrionali. Domenica molto nuvoloso con precipitazioni. Miglioramento da lunedì.